Mi amo da sola

Autoerotismo, le donne lo praticano e non si vergognano a raccontarlo

Un tempo erano discorsi "da uomini". Oggi la masturbazione non è più un tabù neppure per le donne. Certo, restano quelle che continuano a viverla e considerarla come una cosa "sporca", della quale vergognarsi. Non sapendo che permette di conoscere il proprio corpo, raggiungere la strada del piacere e può perfino aiutare a vivere meglio il sesso di coppia. «La masturbazione clitoridea è un gesto puro, poiché innato», afferma Resemonde Pujol, 89 anni, scrittrice, giornalista, femminista, con un passato nella Resistenza, che ha pubblicato in Francia Un petit bout de bonheur: Petit manuel de clitologie (Un pezzetto di piacere: Piccolo manuale di clitologie, non tradotto in Italia). La Pujol difende il piacere femminile "fino a 100 anni". Ha chiamato 80 donne, di tutte le età e le estrazioni sociali, invitandole a masturbarsi: qualcuna l'ha insultata, altre hanno accettato, e da queste confidenze è nato il libro. Il clitoride, organo del piacere (la forma più comune di masturbazione femminile è la stimolazione del clitoride), non smette di funzionare con l'età (a differenza del pene...), e secondo la scrittrice rappresenta un segreto di longevità e bellezza. Clitoride e masturbazione erano, e in parte restano un tabù, per l'inutilità riproduttiva di questa parte del corpo. «L’autoerotismo rilassa, tranquillizza, è piacevole, fa passare il mal di testa, favorisce il sonno e a volte può essere un bel preludio al rapporto sessuale con il partner», afferma anche la scrittrice spagnola Sylvia de Béjar, autrice di "Il piacere è tutto mio".

Un aiuto per conoscersi

«Non capisco perché in genere le donne si facciano molti più problemi rispetto agli uomini nel parlare di autoerotismo – scrive la nostra lettrice Alhambra - Per me è una cosa assolutamente naturale, lo pratico e ne sono molto contenta: è rilassante, mi fa bene alla mente. E poi aiuta a capire meglio il proprio corpo, cosa che indubbiamente aiuta nel momento in cui poi fai l’amore con un uomo. W l'autoerotismo! Donne non vergognatevene». TeddyVida: «L'autoerotismo è una sana conoscenza del tuo corpo... nulla di vergognarsi, anzi, se tutte le donne lo facessero eviterebbero di sposarsi con uomini che non sono in grado di soddisfarle loro malgrado. Ecco perché c'è un aumento di coppie bisex nelle donne, una volta scoperto il piacere che ti da un'altra donna rinunciano all'uomo».

A volte è più soddisfacente di un uomo
Antonella R. racconta:  «Mi amo senza tabù, mi masturbo, conosco me stessa e riesco ad avere maggiore soddisfazione di quanta ne ho avuta in passato col mio ex ragazzo. È una nuova vita, libera e piena di soddisfazioni e appagamento. Ho una amica di 48 anni che vive la propria sessualità in questo modo ed è felice».

Un aiuto per la coppia
«Credo che l'autoerotismo sia fisiologico dell'essere umano a prescindere che si usino oggetti o meno – scrive Mara61 - Durante il periodo di crisi con mio marito, mi sono riavvicinata a praticare l'autoerotismo e quando ho deciso di confidarglielo, a una prima reazione sterile ne è seguita una incredibile. Introdurre il gioco nel sesso. Da allora stiamo vivendo un rapporto di coppia estasiante». Laura e il suo uomo lo praticano quando sono lontani: «Quando lo sento al telefono facciamo l'amore così... fantastico. Usare la fantasia e non solo... Immaginarlo di averlo lì». Mauro: «A me piacerebbe sapere che la mia lei pratica autoerotismo, come faccio io, ma non lo farebbe mai perché tutte le cose un po' particolari le reputa sporche e da maniaci sessuali». Ale: «Io non sono una moralista. Vedo porno e mi masturbo con il sex toy e mi immagino in situazioni erotiche con il mio compagno. Anche a lui capita di vedere porno e si masturba. Non ci trovo nulla di male».

Meglio di una scappatella

Rosena: «Ci si sente attraenti ed appagate mentre si fa sesso con uno partner occasionale, ma poi già dal giorno dopo arriva una tristezza che ti fa capire che sarebbe meglio evitare e concedersi un po' di sano autoerotismo al posto di regalarsi ad un uomo che non ha un posto nella nostra vita... insomma donne, scoprite voi stesse, senza troppi tabù».

Libero News
Libero News - Libero News

Data: 28/11/2008 Visto: 1266


 
  Sono  
EtÓ / Con foto
Regione
 
Correlati Foto
La  masturbazione femminile Ŕ ... La masturbazione femminile Ŕ ...
La masturbazione femminile tra tab¨ e falsi miti
Desiderio e autoerotismo Desiderio e autoerotismo
Sfatiamo un mito. Ecco la veritÓ
Passione,  forse non tutti ... Passione, forse non tutti ...
Scopri i lati del piacere che non conosci
Facebook Popolari Amici

Fai Bingo

Bastano soltanto 10 centesimi per vincere migliaia di Euro