Crema di funghi e crostini

I funghi sono composti per la maggior parte di acqua, di conseguenza sono privi di grassi e hanno poche calorie; in compenso sono ricchi di proteine: ottimi per piatti saporiti e leggeri. Provate questa crema di funghi

Crema di funghi e crostini - I funghi sono composti per la maggior parte di acqua, di conseguenza sono privi di grassi e hanno poche calorie; in compenso sono ricchi di proteine: ottimi per piatti saporiti e leggeri. Provate questa crema di funghi
Fotogallery
Impazzite per i funghi? Fate bene! Sono un alimento ricco di proteine, a basso contenuto calorico: sono quindi ottimi sostituti della carne, un ingrediente ideale per ricette nutrienti. Insomma, perfetti per chi ci tiene alla linea o  è vegetariano e non ha intenzione di rinunciare al sapore.

Noi vi consigliamo di provare la crema di funghi: può essere presentata come un antipasto ad una cena sostanziosa, oppure rappresentare un pasto unico delicato e che non appesantisce. Vi servono 250 gr di funghi, della qualità che preferite: potete anche fare un mix di porcini, chiodini e funghi champignons; tagliate via le parti che presentano muffa e residui di terra, togliete i gambi e lavateli per bene. Affettateli e soffriggeteli in una padella con un pezzetto di burro; quando i funghi si saranno ridotti di dimensioni ( sono composti per la maggior parte di acqua) e scuriti, cospargete sul soffritto due cucchiai di farina e uniteci un litro di acqua.

Continuate a cuocere fino a quando non vedrete formarsi un composto denso e cremoso, e aggiungete tre cucchiai di panna liquida da cucina, un pizzico di sale e una manciata di prezzemolo fresco tritato. Dopo qualche minuto togliete dal fuoco e servite, accompagnando con crostini di pane abbrustoliti.

I funghi rappresentano anche un favoloso contorno, e sappiamo che si sposano benissimo con la pasta, con i risotti e con gli arrosti: li avete mai provati però come piatto unico? Sperimentate questa ricetta, l’insalata calda di funghi: lavate per bene 700 gr di funghi prataioli, e lasciateli stare in una ciotola con un po’ d’acqua e il succo di un limone; create un soffritto con due spicchi d’aglio tritati, due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva,  un pizzico di noce moscata in polvere, uno di cumino e, se vi piace, qualche foglia di coriandolo. Aggiungete un mezzo bicchiere  d’acqua, coprite la casseruola e fate cuocere per dieci minuti. Scolate i funghi e versateli nella casseruola, continuando la cottura per altri venti minuti. Create una besciamella con farina e latte, e versatela sui funghi, mescolando per ottenere una salsa densa e cremosa. Versate nei piatti decorando con qualche foglia di coriandolo e servite.



Leggi anche:

Funghi, nemici o amici?



Fabia Fleri - Nexta

Data: 30/9/2011 Visto: 367


 
  Sono  
Etą / Con foto
Regione
 
Correlati Foto
Le ricette per il buonumore Le ricette per il buonumore
Risotto ai funghi + brownies: come non tirarsi su di morale?
In cucina con il signor fungo In cucina con il signor fungo
Con pasta, riso, carne o in carpaccio, ottimi sempre
La polenta, calda e buona La polenta, calda e buona
Un bel piatto di polenta fumante per combattere il freddo
Facebook Popolari Amici

Fai Bingo

Bastano soltanto 10 centesimi per vincere migliaia di Euro